200965_00

Costa Archi Sangiovese GS 750 ml

Vineria Favalli

€ 27,50
€ 36,67 al lt
Il Sangiovese Costa Archi GS è il risultato di una scommessa. Quando Gabriele Succi, proprietario della cantina Costa Archi, decise di puntare la sua attività agricola sulla vinificazione del Sangiovese, fu quasi un atto rivoluzionario. Nella Romagna della provincia di Ravenna, a Castel Bolognese, era infatti diffusa la coltivazione delle uve a bacca bianca, con particolare attenzione all’Albana. Da questa piccolissima cantina, definibile a tutti gli effetti artigianale, si vinificavano dei prodotti di ottima qualità e di grande profilo territoriale. Il Sangiovese Costa Archi fatto a immagine e somiglianza della sua terra, dalla quale eredità solarità, potenza e carattere coinvolgente. Nasce da una singola vigna in cui sono coltivati due differenti cloni di tale varietà. Una volta vendemmiate le uve, queste vengono pressate e ridotte in mosto. La fase di fermentazione alcolica e macerazione si svolge per una ventina di giorni all’interno di tini da 7,5 hl. Si ricorre all’uso di lieviti selezionati solo in casi estremi. Spontaneamente si innesca la fermentazione malolattica, che precede la fase di affinamento. Questa si svolge all’interno di tonneaux, provenienti da più passaggi, per un periodo di 13 mesi. Ad essi seguono 14 mesi di affinamento in cemento ed altrettanti in bottiglia.
Costa Archi Sangiovese presenta un colore rosso rubino. Il suo profumo è intenso e gioca su note di frutta rossa, agrumi, petali di rosa e spezie. In bocca fa il suo ingresso con un incedere morbido, presentandosi con un buon corpo e con una freschezza viva. È in equilibrio con la componente tannica e chiude il sorso in un ricordo fruttato.
  • Unità di vendita: 750 ml
  • Territorio: Emilia Romagna

altre specialità